Alberto Michelotti e Carlo Grisolia
sono due ragazzi genovesi che hanno vissuto, fra di loro e con i loro coetanei, una storia di amicizia, aperta ed alimentata da un obiettivo comune: portare a tutti il dono dell'ideale evangelico del mondo unito, della fraternità universale.

Altez 15px TRASPAR

E' possibile realizzare una commedia musicale sulla storia di Alberto e Carlo?


Scoprilo anche tu guardando questo video!!

Video

DAL VIVO: questa pagina la costruisci anche tu
Scrivici del tuo rapporto con Alberto e Carlo, di eventi grandi o piccoli dove si è parlato di loro, dell'utilizzo del documentario...
Ogni contributo è prezioso!   (Puoi usare questo form
)

Simone: Erano normalissimi: studenti, sportivi, artisti, come posso essere anch’io. E insieme si sono fatti Santi, aiutandosi. Mi danno la speranza di poter sempre ricominciare, di poter anch'io, come loro, vivere in pienezza la vita.

Sono Sara, ho 26 anni e vengo da Genova.
Non ho conosciuto di persona Alberto e Carlo. Prima di conoscere la loro storia non pensavo di poter dare del “tu” a due persone per le quali è aperto il processo di canonizzazione, tantomeno pensavo di potermi confrontare o essere capita. Leggere i loro scritti e ascoltare le testimonianze di chi era stato loro amico mi ha fatto capire invece quanto Alberto e Carlo possano essere vicini alla mia vita, e quanto la mia vita potrebbe essere vicina alla loro se solo lasciassi che Dio prendesse tutta l’importanza che Gli devo, fidandomi di Lui, cercando di portare avanti questo disegno insieme al fratello. Anche io faccio parte della schiera di coloro che, una volta terminati gli studi, entrano nel mondo del lavoro precario, ultimamente mi facevo prendere da pensieri esclusivamente di questo tipo. Poi l’idea di visitare con il mio fidanzato l’Abbazia di San Siro e trovare la soluzione a tanta inquietudine rileggendo un lettera che Alberto aveva scritto a Carlo proprio in quella chiesa: “andare da Gesù e mettere nel Suo cuore tutte le infinite cose che io non so fare, che magari rovino soltanto (...) Non ci possiamo fermare (...) Lui ti chiede, mi chiede di continuare ad amare”.

Pagina 5 di 5

Altez 15px TRASPAR

#NONESISTEUN
AMOREPIUGRANDE

Il trailer del musical 
Vedi qui

Nuove interviste nella sezione Video

Alberto & Carlo documentary, official subtitle languages:

English
Spanish
French

Altez 15px TRASPAR


Preghiera

Signore Gesù, crocifisso e abbandonato, che nei misteri della tua vita, morte e resurrezione, manifesti il tuo infinito amore per tutti gli uomini, ti preghiamo di concederci, sull'esempio di Alberto e Carlo, di crescere nell'amicizia con Te e fra di noi, fino alla piena maturità della vita cristiana. Donaci, per la loro intercessione, la grazia che Ti domandiamo… ma, soprattutto, di portare frutti di vita eterna per tutti coloro che ci hai affidato. Amen

Genova, 29 novembre 2005
Tarcisio card. Bertone
Arcivescovo di Genova

Scarica il santino in PDF

English version

wersja Polski

versión en Español

version française

versão em português

Ceca verze

Magyar verzió